Perugia e dintorni

 

perugia

Alcune tra le innumerevoli bellezze di Perugia

Perugia è una città antica e meravigliosa, le cui radici risalgono addirittura al VI secolo a.C., quando fu fondata dagli Etruschi. Le loro costruzioni, come la cinta muraria interna, l’Arco e il Pozzo Etrusco, ne testimoniano ancora oggi lo splendore. La sua importanza anche nel Medioevo e nel Rinascimento l’ha resa una città d’arte con una moltitudine di opere e monumenti tali da rivaleggiare con le vicine Firenze, Roma e Siena. Le mete turistiche in città e nei dintorni sono moltissime e le dimensioni relativamente ridotte del centro storico consentono di spostarsi agevolmente tra di esse. Qui ne elenchiamo solo alcune tra le più celebri, rimandandovi per una guida più dettagliata al Portale Turismo del Comune di Perugia.

Piazza IV Novembre: il cuore del Centro Storico, ospita la Fontana Maggiore scolpita da Nicola e Giovanni Pisano. Di fronte si trovano il Palazzo dei Priori, da secoli sede del Comune e la splendida Cattedrale di San Lorenzo, le cui scalette esterne d’estate sono luogo di ritrovo di studenti e turisti. GUARDA LA WEBCAM LIVE DI SKYLINEWEBCAMS!

Galleria Nazionale dell’Umbria: si trova lungo Corso Vannucci ed espone una pletora di dipinti rinascimentali di artisti come il Beato Angelico, Piero della Francesca, Pietro Vannucci e molti altri.

Arco Etrusco: risalente al III secolo a.C., è la più antica porta della cinta di mura etrusche, ancora perfettamente conservata.

Rocca Paolina: tra i più importanti e maestosi monumenti della città, fu costruita nel 1540 da papa Paolo III inglobando al suo interno un intero quartiere. Le sue meravigliose sale sono oggi attraversate da un percorso di scale mobili urbane e sono interamente aperte al pubblico.

Basilica di San Domenico: l’edificio religioso di maggiori dimensioni dell’Umbria, dalla maestosa architettura Gotica, caratterizzato dalle enormi finestre, tra le più grandi d’Italia. Il chiostro adiacente ospita anche il Museo Archeologico Nazionale dell’Umbria.

Basilica di San Pietro: dopo la Galleria Nazionale dell’Umbria sopra menzionata ospita la più grande collezione di arte della città. A pochi passi si trovano i bellissimi Giardini del Frontone e l’Orto Botanico Medievale.

Oltre a Perugia, delle cui bellezze artistiche abbiamo brevemente elencato solo una piccolissima parte, vi consigliamo di visitare anche le tante meravigliose cittadine medievali umbre a poca distanza dal capoluogo. Alcuni nomi tra tutti: Corciano, Assisi, Spello, Trevi, Montefalco… la lista potrebbe continuare a lungo.

Felice soggiorno!